le notizie che fanno testo, dal 2010

Nelson Mandela: le frasi celebri nel Google doodle sulla vita di Madiba

Nelson Mandela avrebbe oggi compiuto 96 anni, e a soli pochi mesi dalla sua scomparsa (5 dicembre 2013) il leader del movimento anti-apartheid è ricordato anche da Google, che ha affidato alla doodler Katy Wu l'arduo compito di celebrare Madiba. Il doodle di oggi su Nelson Mandela ripercorre la sua vita attraverso le frasi più celebri.

Nelson Mandela avrebbe oggi compiuto 96 anni, e a soli pochi mesi dalla sua scomparsa (5 dicembre 2013) il leader del movimento anti-apartheid è ricordato anche da Google, che ha affidato alla doodler Katy Wu l'arduo compito di celebrare Madiba. "Ciò che mi ha colpito in particolare di Nelson Mandela era il suo modo di parlare. Ho pensato quindi che le sue parole fossero una espressione della sua grande intuizione e della sua statura morale, così ho voluto mettere a fuoco la direzione creativa del doodle puntando sulle citazioni di Madiba che hanno fatto la storia del Sudafrica" rivela Katy Wu. Il Google doodle di oggi, infatti, racconta la vita di Nelson Mandela attraverso le sue frasi più celebri. Da "Lungo cammino verso la libertà" viene per esempio estratta la frase: "Nessuno nasce odiando i propri simili a causa del colore della sua pelle, del suo ambiente di provenienza o della sua religione. - e ancora - Le persone devono imparare ad odiare, e se possono imparare ad odiare gli si può anche insegnare ad amare, perché l'amore è pià naturale per il cuore umano rispetto al suo opposto". Nel corso della celebrazione del 90esimo compleanno di Walter Sisulu (altro leader del movimento anti-apartheid), il 18 maggio 2002 nella Wlter Sisulu Hall a Johannesburg (Sudafrica), Nelson Mandela afferma, ancora non sapendo che alcune di quelle parole sarebbero entrate di diritto nella storia delle citazioni tanto da essere riportate anche nel Google doodle: "Quello che conta nella vita non è il semplice fatto che abbiamo vissuto. E' la differenza che abbiamo impresso nella vita degli altri che determinerà il significato della vita che conduciamo". Tra gli altri aforismi di Nelson Mandela citati da Katy Wu nel suo doodle figurano anche "L'educazione è l'arma più potente che si può usare per cambiare il mondo" , "Essere liberi non significa solo sbarazzarsi delle proprie catene, ma vivere in un modo che rispetta e valorizza la libertà degli altri" ed infine "La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci ogni volta che cadiamo". La doodler si augura quindi che queste frasi celebri "ispirino gli uomini e le donne di tutto il mondo a seguire l'insegnamento che ci ha lasciato Nelson Mandela, il suo modo di vivere, l'essere gentile, il capire e il rispettare le altre persone e le nostre differenze".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: