le notizie che fanno testo, dal 2010

Londra 2012 lancio del peso: nel doodle il mistero della pettorina

Nuovo doodle di Google per le Olimpiadi di Londra 2012, questa volta dedicato al getto del peso (conosciuto, anche se impropriamente, come lancio del peso). Ma nel disegno del logo di Google di oggi c'è un mistero tutto da scoprire, ma solo dopo la finale del lancio del peso.

Google continua ad omaggiare le Olimpiadi di Londra 2012 con un nuovo doodle, questa volta dedicato al getto del peso (meglio conosciuto, anche se impropriamente, come lancio del peso). Quasta volta il disegno del restyling del logo di Google rappresenta un atleta del lancio del peso, specialità dell'atletica leggera, sulla pedana di lancio, poco prima del tiro della sfera metallica. All'orizzonte due uomini in giacca e cravatta con tanto di cappello appoggiati alla "L" di Google, che dovrebbero teoricamente rappresentare i giudici di gara. In realtà, potrebbe ironizzare qualcuno, sembrano di più i testimoni di un duello. Altra curiosità del doodle è il fatto che l'atleta del lancio del peso abbia sulla maglia, molto diplomaticamente, una B]pettorina bianca, e questo perché le gare olimpiche di atletica a Londra 2012 si apriranno solo oggi 3 agosto, alle ore 11:00 italiane, e proprio con le qualificazioni maschili del lancio del peso (l'Italia non ha nessun rappresentante). Ma sempre oggi 3 agosto, alle ore 21:30 italiane, è invece in programma la finale del lancio del peso uomini, e solo in seguito la pettorina dell'atleta rappresentato sul logo di Google si potrebbe riempire con i colori della bandiera del Paese vincente in tale disciplina. Non è quindi improbabile che Google, dopo la finale del lancio del peso, decida di far apparire "magicamente" sulla maglietta dell'atleta raffigurato nel doodle, la bandiera della nazione che sarà riuscita a conquistare l'oro in queste Olimpiadi di Londra 2012.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: