le notizie che fanno testo, dal 2010

Londra 2012 corsa a ostacoli: le regole del doodle Google videogioco

Il logo Google di oggi 7 agosto sulle Olimpiadi di Londra 2012 è dedicato alla corsa a ostacoli. Il doodle oggi si trasforma in un videogioco e in una competizione, ma prima di iniziarare la gara è necessario conoscere le regole e i comandi per far correre l'atleta.

Continua la serie dei doodle dedicati a queste Olimpiadi di Londra 2012, e quello di oggi, 7 agosto, è pensato per omaggiare la corsa a ostacoli, disciplina dell'atletica leggera. A differenza degli altri doodle (statici), oggi il logo di Goolge si trasforma in un vero e proprio videogioco, a cui tutti gli utenti del motore di ricerca potranno cimentarsi. Ma quali sono le regole dei 110 metri ostacoli del doodle Google videogioco? Nella realtà, e quindi nelle vere competizioni sportive, comprese le Olimpiadi di Londra 2012, la corsa dei 110 ostacoli, specialità solo maschile, (quella rappresentata del logo di Goolge di oggi) si struttura in 10 barriere di un'altezza pari a 1,067 metri, con il primo ostacolo posizionato a 13,72 metri dalla linea di partenza, i successivi 9 posti a 9,14 metri l'uno dall'altro e l'ultimo ostacolo posizionato a 14,02 metri dalla linea del traguardo. La bravura degli atleti della corsa a ostacoli, anche a Londra 2012, consiste quindi nel saper valicare barriere poste lungo il percorso di gara nel minor tempo possibile, sfruttando tecnica e senso del ritmo. Caratteristiche essenziali anche per giocare al doodle Google di oggi, anche se prima di tutto è fondamentale capire i comandi del videogioco. Come è facilmente intuibile, lo start (cioè il via per iniziare questi 110 metri ostacoli made Mountain View) è rappresentato da una grande bottone rosso con una freccia, che va a sostituire la seconda "O" di Google. Una volta premuto il bottone rosso, l'atleta del doodle non parte da solo, ed infatti dopo qualche istante arriva il primo suggerimento gi Google. Per far correre l'atleta del videogioco che sostituisce oggi il logo di Google bisogna premere in continuazione le frecce destra e sinistra della tastiera del computer, il più velocemente possibile per riuscire a far correre l'atleta rapidamente. Mentre l'atleta del doodle videogioco si avvicina al primo ostacolo, ecco che Google ci propone il secondo suggerimento, lasciando intendere che per saltare la barriera bisogna premere la barra spaziatrice della tastiera. Imparate le poche semplici regole, inizia la sfida olimpica, cercando di ottenere tutte e tre le medaglie che offre il doodle in questo gioco di Londra 2012 sulla corsa a ostacoli.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: