le notizie che fanno testo, dal 2010

Ayrton Senna: prima dell'incidente il saluto ad Alain Prost. Audio

Il giorno prima del tragico incidente, venti anni fa, Ayrton Senna dedicò un saluto speciale all'ex rivale Alain Prost, approfittando della nuova tecnologia che permetteva ai piloti di Formula 1 di parlare mentre guidavano. "Un saluto speciale al mio... al nostro caro amico Alain. Ci manchi Alain..." disse a sorpresa al microfono della sua Williams Ayrton Senna, rimasta tra le frasi celebri del grande campione.

Venti anni senza Ayrton Senna. A ricordare il campione e la leggenda della Formula 1 anche Google, che oggi dedica un doodle ad Ayrton Senna scomparso in un tragico incidente il 1 maggio del 1994 durante il Gran Premio di San Marino. A simboleggiare il dolore di tutto il mondo della Formula 1 per la morte di Ayrton Senna la disperazione nel volto dell'ex rivale Alain Prost. E proprio ad Alain Prost, Ayrton Senna dedica un saluto speciale il giorno prima del GP di Imola. Durante un giro di ricognizione, Ayrton Senna scherza infatti con la nuova tecnologia che permetteva ai piloti di parlare mentre guidavano, rivolgendo un saluto ad Alain Prost (audio) che è in ascolto da una postazione televisiva. "Un saluto speciale al mio... al nostro caro amico Alain. Ci manchi Alain..." disse a sorpresa al microfono della sua Williams Ayrton Senna, rimasta tra le frasi celebri del grande campione. Dopo il ritiro nel 1993, le cronache raccontano che Ayrton Senna inizio una corrispondenza telefonica con Alain Prost, divisi da una forte rivalità in pista ma uniti da una grande stima reciproca. Al funerale di Ayrton Senna, nel cimitero di Sao Paulo, Alain Prost fu tra i piloti che trasportarono a spalla il feretro del brasiliano, in un ultimo gesto di stima ed amicizia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: