le notizie che fanno testo, dal 2010

Depilazione intima alla brasiliana poco igienica: il 3% va al pronto soccorso

Molte donne, vittime di serie tv e personaggi pubblici, scelgono la depilazione intim alla brasiliana tutto l'anno, e non solo per andare al mare. Dal 2002 al 2010 però i problemi legati alla depilazione completa sono aumentati tanto che il 3% delle visite in pronto soccorso è per traumi genitourinari.

Estate, tempo di vacanze e di mare. E per molte donne la depilazione alla brasiliana (Brazilian Wax), cioè la depilazione completa delle parti intime femminili, è d'obbligo se si vuole indossare il costume da bagno. Tante altre invece, vittime di serie tv e personaggi pubblici, scelgono invece la depilazione alla brasiliana tutto l'anno, credendo che sia più sexy e persino più igienica. Invece, sembrerebbe vero l'esatto contrari, almeno per quanto riguarda la pulizia.

Una recente ricerca pubblicata su Urology ha infatti mostrato che dal 2002 al 2010 il numero di problemi legati alla depilazione completa è notevolmente aumentato, tanto che il 3% delle visite in pronto soccorso è per traumi genitourinari causati dalla ceretta o dal rasoio per eliminare completamente i peli dalla zona intima. Le ferite provocate dal rasoio rischiano poi di provocare follicoliti e lacerazioni. Inoltre, le sostanze irritanti contenute nei prodotti per la depilazione, dalle cerette alle creme depilatorie, possono nel tempo provocare reazioni allergiche. Infine, i medici temono che le ferite, anche piccole, alle parti intime possano facilitare le infezioni sessualmente trasmissibili nonché funghi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# donne# funghi# medici# ricerca# serie tv# vacanze