le notizie che fanno testo, dal 2010

Troppo giovani per morire: il doc su Sharon Tate, stasera in tv 23 gennaio Rai3

"A partire da sabato 23 gennaio alle 23.55 su Rai3, andranno in onda sei documentari della serie tedesca Too Young To Die - Troppo giovani per morire. Si parte con un documentario di Matthias Schmidt che racconta la storia tragica di Sharon Tate", si rende pubblico in un comunicato dalla tv di Stato.

"A partire da sabato 23 gennaio alle 23.55 su Rai3, andranno in onda sei documentari della serie tedesca Too Young To Die – Troppo giovani per morire. Ciascun documentario racconta il vero volto di un personaggio molto famoso cercando di oltrepassare la maschera, l'immagine che ne ha creato il mito" fa sapere in un comunicato la tv di Stato.
"Philip Seymour Hoffman, Kurt Cobain, Heath Ledger, John Belushi, Natalie Wood, Sharon Tate sono tutti attori e cantanti che hanno avuto una fama e un successo folgoranti, alcuni addirittura agli albori della loro carriera. Le loro vite sono finite invece troppo velocemente nella disperazione e nella tragedia. Sei ritratti che analizzano la distanza tra la vita reale di queste persone e l'immagine mitica creata dallo star system" prosegue la Rai.
Si divulga al termine della nota: "Si parte con un documentario di Matthias Schmidt che racconta la storia tragica di Sharon Tate, attrice dalla bellezza moderna e anticonvenzionale, moglie del regista Roman Polanski, che nell'agosto del 1969 fu stata uccisa atrocemente a soli 26 anni mentre era all'ottavo mese di gravidanza dai seguaci della setta satanica di Charles Manson. Attraverso interviste ad amici e parenti e brani di film in cui la Tate ha recitato, il ritratto intimo di un'icona degli anni '60, la cui violenta morte non solo ha sconvolto Hollywood ma anche concluso bruscamente gli spensierati 'anni Sessanta'."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: