le notizie che fanno testo, dal 2010

Taste e Rory Gallagher, il live all'Isola di Wight: il documentario su Rai5, 3 giugno

"La storia non ha reso giustizia agli irlandesi Taste capitanati da Rory Gallagher, che avrebbero forse meritato di essere conosciuti al grande pubblico come uno dei 'Power Trio' più incendiari di tutti i tempi, all'altezza dei Cream e dei Jimi Hendrix Experience", fa sapere in un comunicato la Rai.

"La storia non ha reso giustizia agli irlandesi Taste capitanati da Rory Gallagher - viene riportato in un comunicato della Rai -, che avrebbero forse meritato di essere conosciuti al grande pubblico come uno dei 'Power Trio' più incendiari di tutti i tempi, all'altezza dei Cream e dei Jimi Hendrix Experience."
"Lo racconta il documentario 'Taste - Live at the Isle of Wight' che Rai Cultura propone venerdì 3 giugno alle 23.30 su Rai5. Durarono poco, solamente pochi anni a cavallo tra i '60 ed i '70, lasciando però un segno indiscusso con il loro rock - blues che oggi appare più fresco che mai, viscerale e imprevedibile. Raggiungono l'apice della notorietà proprio con il concerto all'Isola di Wight, e non è difficile capire perché: Rory Gallagher davanti al suo pubblico diventava tutt'uno con la sua musica e con la sua Stratocaster, raggiungendo vette altissime. Quell'anno, il 1970, al Festival dell'Isola di Wight c'era anche Jimi Hendrix in cartellone. Quando un giornalista gli chiese come ci si sentisse ad essere il migliore chitarrista di tutti i tempi, Hendrix, che aveva appena visto i Taste in azione, rispose: 'Non saprei, dovreste chiederlo a Rory Gallagher'" espone in ultimo la tv pubblica.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: