le notizie che fanno testo, dal 2010

Searching For Sugar Man: il documentario su Sixto Rodriguez su Rai5, 8 aprile

"Il documentario premio Oscar sulla vita di Sixto Rodriguez 'Searching For Sugar Man' di Malik Bendjelloul, è il film che narra uno dei più insoliti successi nella storia della musica, e che Rai Cultura propone venerdì 8 aprile alle 23.15 su Rai5", diffonde in un comunicato la tv pubblica di Stato.

«La vita si muove secondo un piano preordinato o sono avvenimenti casuali? Queste sono le domande che l'uomo continua a farsi. E tutto questo ho cercato di raccontarlo nella canzone Sugar Man. Cerchiamo una risposta. Da qualche parte. Lo facciamo per tutta la vita». Così si racconta Sixto Rodriguez, primo artista ad essere stato una star a sua insaputa. Per decenni.
"Il documentario premio Oscar sulla sua vita 'Searching For Sugar Man' di Malik Bendjelloul, è il film che narra uno dei più insoliti successi nella storia della musica, e che Rai Cultura propone venerdì 8 aprile alle 23.15 su Rai5" prosegue la tv di Stato.
"Sixto Rodriguez è un cantautore folk cresciuto nella Detroit degli anni '60. Nel 1969 viene scoperto in un club della città da Clarence Avant - si fa sapere in conclusione -, produttore della Motown Records, già manager di Miles Davis e di li a poco di un giovanissimo Michael Jackson. Nel '70 e nel '71 escono i primi due album, 'Cold Fact' e 'Coming From Reality', che riscuotono ottime recensioni ma si dimostrano due clamorosi flop di vendita. L'etichetta abbandona Sixto che, deluso dall'insuccesso, lascia la chitarra e inizia a lavorare come operaio edile. Dopo quasi trent' anni una telefonata dal Sudafrica cambia all'improvviso la sua vita. Sixto Rodriguez scopre che le sue canzoni sono state il simbolo della lotta all'Apartheid e che il suo nome è entrato nella storia della musica in quel lontano paese."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: