le notizie che fanno testo, dal 2010

Natalie Wood: il doc di Annette Baumeister, 20 febbraio Rai3 seconda serata

"Troppo giovani per morire (Too Young To Die), in onda sabato 20 febbraio alle 23.50 su Rai3, propone il documentario di Annette Baumeister 'Natalie Wood'", rende pubblico con una nota la tv pubblica di Stato.

"Troppo giovani per morire (Too Young To Die), in onda sabato 20 febbraio alle 23.50 su Rai3, propone il documentario di Annette Baumeister 'Natalie Wood'. - rende noto la tv pubblica di Stato - Se si pensa a Natalie Wood si ricordano due grandi, profondi occhi neri e uno sguardo magnetico e triste che seduce chiunque lo incontri."
La Rai evidenzia in aggiunta: "Il documentario ricostruisce attraverso brani di film, interviste ad amici e parenti la storia dell'affascinante attrice di origine russa. Ne emerge il ritratto di una bambina prodigio che ha avuto un'infanzia solitaria. Sua madre le ha fatto frequentare i set cinematografici fin dall'età di cinque anni imponendole una vita dura, fatta di rinunce e provini."
Poi si riferisce: "Il successo arriva per aver interpretato ruoli moderni in film memorabili come 'Gioventù bruciata' accanto a James Dean, 'Splendore nell'erba' di Elia Kazan, 'West side story' di Robert Wise."
"Natalie Wood diventa l'icona di una giovane generazione che si ribella al conformismo degli anni '50. L'attrice è una donna tormentata come i ruoli che interpreta, inquieta sentimentalmente e con molte paure" si prosegue.
"Tra queste c'è anche la paura dell'acqua e la morte - si spiega in ultimo -, ironia della sorte, arriva per annegamento, a soli 43 anni, in circostanze mai del tutto chiarite fino in fondo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: