le notizie che fanno testo, dal 2010

My Generation: il doc sulle 3 edizioni di Woodstock, 8 luglio Rai5

"Trent'anni di storia americana raccontati attraverso le tre edizioni dei concerti di Woodstock. Il documentario 'My Generation', che Rai Cultura propone venerdì 8 luglio alle 23.15 su Rai5, mette a confronto le tre date dello storico concerto (1969, 1994, 1999)", espone in un comunicato la tv pubblica.

"Trent'anni di storia americana raccontati attraverso le tre edizioni dei concerti di Woodstock. Il documentario 'My Generation', che Rai Cultura propone venerdì 8 luglio alle 23.15 su Rai5, mette a confronto le tre date dello storico concerto (1969, 1994, 1999) per cogliere le differenze fra lo spirito che animò il primo evento, specchio di una generazione, e le edizioni successive, più commerciali" spiegano in una nota dalla tv di Stato.
"A fare da filo rosso del film, il cui titolo si ispira a una celebre canzone degli Who, è la musica: da Bob Dylan ai Metallica, passando per Janis Joplin, gli Who, i Red Hot Chili Peppers e tanti altri, sullo schermo sfila il meglio del rock" prosegue la Rai.
"Figura principale dell'indagine firmata dalla regista Barbara Kopple è Michael Lang - si illustra infine -, l'organizzatore dei tre concerti, raccontato sia nella sua veste di affarista ed organizzatore, che in quella di padre e capo ideologico del movimento di liberazione giovanile che partecipò a Woodstock. L'approccio della Kopple alla materia trattata è professionale e demistificatrice, quasi a voler ricondurre a una dimensione terrena, il più possibile fedele e lucida, la storia di Woodstock e della società americana in cui è nata e si è evoluta questa manifestazione."

© riproduzione riservata | online: | update: 08/07/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
My Generation: il doc sulle 3 edizioni di Woodstock, 8 luglio Rai5
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI