le notizie che fanno testo, dal 2010

Disoccupazione: solo 1 su 4 trova lavoro entro un anno. Fuori over 35

La disoccupazione in Italia continua a crescere. Solo 1 su 4 riesce a trovare un posto di lavoro entro un anno dall'inzizio delle ricerche, e le maggiori difficoltà le incontrano gli over 35. Per il mondo del lavoro, sono già troppo vecchi.

La disoccupazione in Italia continua a rimanere uno dei problemi principali, e a farne le spese sono soprattutto gli over 35, giovani per età anagrafica ma già troppo vecchi per il mondo del lavoro. Sono infatti loro ad avere maggiori difficoltà nella ricerca di quello che spesso è il secondo impiego, e spesso neanche un anno di ricerche basta per riuscire a firmare un nuovo contratto. Ma anche per tutti gli altri italiani, quelli magari appena usciti dalle scuole, la situazione non appare rosea. Secondo uno studio di Bankitalia, infatti, solamente 1 su 4 riesce a trovare una occupazione entro 12 mesi. Nel 2008 le prospettive erano appena migliori, visto che era un italiano su tre allora a riuscire a portarsi a casa un contratto di lavoro entro un anno. Oggi, invece, è appena il 26,9%, anche se la situazione è differente tra Nord e Sud, perché nel Centro Italia la percentuale scende al 25,9% mentre nel Mezzogiorno tocca addirittura il 21,3%. Un po' meglio il Nord Ovest, dove è il 33% a riuscire a trovare un lavoro entro un anno, mentre il record di assunzioni va al Nord est, con il suo 37,2%. E' plausibile pensare che, nonostante promesse di crescita e di creazioni di posti di lavoro, la crisi che è piombata sull'Italia non aiuterà a migliorare tali statistiche, visto che all'orizzonte sembrano finora esserci in particolar modo tagli e promesse di mobilità.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: