le notizie che fanno testo, dal 2010

Scoperti piccoli mammiferi sopravvissuti dopo estinzione dinosauri

Gli scienziati avrebbero scoperto una specie di un antico mammifero che sarebbe sopravvissuto all'evento che ha portato all'estinzione dei dinosauri. La specie recentemente scoperta è stata battezzata Kimbetopsalis simmonsae ed era un erbivoro che assomigliava un castoro.

Gli scienziati avrebbero scoperto una specie di un antico mammifero che sarebbe sopravvissuto all'evento che ha portato all'estinzione dei dinosauri. La specie recentemente scoperta è stata battezzata Kimbetopsalis simmonsae ed era un erbivoro che assomigliava un castoro. Come riporta il Zoological Journal of the Linnean Society, il fossile è stato ritrovato in un sito del New Mexico dal team di ricercatori guidato da Stephen Brusatte dell'Università di Edimburgo. Secondo la tesi di questi ricercatori, questi piccoli roditori avrebbero convissuto con i dinosauri ma si sarebbero estinti molto dopo la scomparsa di questi giganteschi rettili dovuta probabilmente ad un evento catastrofico avvenuto sulla Terra, forse a seguito dell'impatto di un meteorite. Il Kimbetopsalis simmonsae sarebbe nato nel Giurassico ma avrebbe continuato a vivere per "più di 100 milioni di anni fino a quando furono apparentemente sostituiti dai roditori" afferma il professor Brusatte, ipotizzando che dopo la scomparsa dei dinosauri questi piccoli "topi" si sarebbero pian piano evoluti in mammiferi più grandi. Per Brusatte "sembra che i mammiferi stavano aspettando il loro turno e, non appena i dinosauri sono scomparsi, hanno prosperato".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: