le notizie che fanno testo, dal 2010

Il leviatano marino sulle Pietre di Ica

Scoperto in Perù un mostro marino dai denti di 40 centimetri. Il fatto interessante è che si sia ritrovato vicino alla città di Ica luogo di ritrovamento della famose e controverse Pietre di Ica dove sono incisi uomini che vivono insieme ai dinosauri.

Per gli appassionati dei dinosauri, non quelli politici, si intende, arriva un mostro marino dall'eco letterario. Immaginatevi dei denti aguzzi lunghi 40 centimetri, un corpo simile ad un capodoglio (di cui sembra sia l'avo) lungo oltre 15 metri, immaginatevi i suoi occhi sotto il mare pronti a mangiarvi come un'olivetta di un Martini, maschera e pinne comprese.
Ecco a voi il "Leviathan melvillei" il Leviatano di Melville, in onore all'eterno dramma del mare Moby Dick scritto appunto da Herman Melville. Di questo terribile sauro marino da cui si vuole far discendere i pacifici capodogli della nostra epoca, è stato ritrovata in Perù solo la mandibola, una parte del teschio e i denti. Tutto il resto è stato ricostruito dagli archeologi. Il fatto interessante è che il mostro marino si sia ritrovato vicino alla città di Ica (35km a sud est dalla città), luogo di ritrovamento della famose e controverse Pietre di Ica dove sono incisi uomini che vivono insieme ai dinosauri. Le Pietre di Ica non sono prese in considerazione dalla scienza ufficiale perché sembra produrrebbero, come altre scoperte, una rivoluzione copernicana nella Storia dell'Uomo pari al finale del Pianeta delle Scimmie con Charlton Heston. "Sarebbe davvero interessante vedere se tra le migliaia di Pietre di Ica vi è un mostro marino simile a quello ritrovato" afferma un ricercatore indipendente.
La scoperta del leviatano è di un team internazionale di archeologi capitanati da Olivier Lambert della Museum National d'Histoire Naturelle di Parigi e da Giovanni Bianucci del dipartimento di Scienze della terra dell'università di Pisa .

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# denti# dinosauri# finale# mare# Moby# Parigi# Pisa# politici