le notizie che fanno testo, dal 2010

Meratol: la pillola dimagrante naturale delle star magre

La pillola dimagrante che sta facendo dimagrire le star si chiama Meratol e secondo il Daily Express anche George Clooney e Leonardo Di Caprio sarebbero dei fans della pillola a base di Opuntia, cactus, alga bruna e peperoncino.

Arriva la nuova miracolosa "pillola per dimagrire" di turno, una nuova "pillola delle dive" che fa rimanere in forma a prescindere dal movimento fisico e da quello che si ingurgita.
Il progresso della ricerca sul "dimagrimento rapido", dalla tenia che avrebbe ingurgitato Maria Callas alla semplice pillolina che prenderebbero Eva Longoria e Courteney Cox, è stato davvero lungo ma la scienza, insieme all'elisir di lunga vita, sembra averne fatto un punto d'onore.
Il nome della pillola dimagrante che impazza ad Hollywood si chiama Meratol e aumenterebbe il metabolismo, ridurrebbe l'assunzione delle calorie, bloccherebbe l'assimilazione dei carboidrati in eccesso e brucerebbe le calorie "tutto in una volta", almeno per i suoi inventori.
Il Daily Express che ha riportato la notizia dice che il Meratol permetterebbe alla gente di bruciare 310 calorie stando semplicemente seduti alla propria scrivania. Sarebbe la pillola dimagrante completamente naturale più "potente" del mercato e i suoi "elementi funzionali caratterizzanti" sarebbero la famosa Opuntia, l'estratto di cactus e un estratto di un tipo di peperoncino.
Il fatto che costi davvero poco, si parla di 29,99 sterline, ha fatto impazzire gli Stati Uniti (ad ottobre ha venduto oltre 100mila confezioni) e le casalinghe disperate in Inghilterra, che hanno polverizzato gli ordini online con 30mila flaconi.
Chiaramente anche questa pillola di "miracoloso, definitivo ed immediato" per risolvere l'obesità non ha niente, ma è molto simile ad altri prodotti dietetici che intasano interi canali televisivi per testimoniare l'efficacia nella perdita di peso.
Prima comunque di prendere qualsiasi pillola è consigliabile andare a chiedere un parere al proprio medico di fiducia o al proprio dietologo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: