le notizie che fanno testo, dal 2010

La Dieta Mediterranea fa bene. "Ma a che ti serve se ti fai le pere?"

La Dieta Mediterranea è stata riconosciuta dall'UNESCO nel 2010 come "Patrimonio culturale immateriale dell'Umanità". Dal 17 al 19 novembre ad Imperia si aprirà la seconda sessione del "Forum Dieta Mediterranea" per fare il punto della situazione. Perché la dieta mediterranea, come notava Pino Daniele in tempi non sospetti, non è solamente legata al cibo ma a delle "sane abitudini".

La Dieta Mediterranea rientra, dal 2010, in quella speciale lista dell'UNESCO che raccoglie i "Patrimonii orali e immateriali dell'umanità" così come lo sono, per quanto riguarda il nostro Paese, il "Canto a tenore" dei pastori sardi e l'"Opera dei pupi siciliani". Ma la "Dieta Mediterranea" non è chiaramente una prerogativa esclusiva del Bel Paese ma di tutti i popoli che si affacciano sul "Mare nostrum". Non a caso la candidatura di questa dieta come "Patrimonio culturale immateriale dell'Umanità" è stata a suo tempo sostenuta da Italia, Grecia, Spagna e Marocco. Per festeggiare il primo anno dell'inserimento della Dieta Mediterranea nella prestigiosa lista dell'UNESCO, il 17 novembre 2011 fioriranno molte iniziative in tutta Italia per "rilanciare" questa dieta tradizionale, una volta data per scontata, ed ora, come dicono le statistiche, quasi "abbandonata" in favore di uno stile di vita che di certo non ha il suo equilibrio. Per fare il punto sulla Dieta Mediterranea ad Imperia si terrà la seconda sessione del "Mediterranean Diet Forum" (dal 17 al 19 novembre), seconda parte del simposio che la Camera di Commercio di Imperia ha organizzato lo scorso maggio nella città ligure insieme all'Azienda Speciale PromoImperia e all'Associazione Nazionale delle Città dell'Olio. In questa seconda fase del Forum Dieta Mediterranea si avranno, come si legge in una nota, l'"illustrazione dei paper elaborati da ciascun attore partecipante alla I fase, a cura di esperti mondiali decisi e scelti da un Comitato Scientifico e di una relazione finale che presenti un 'modello di alimentazione mediterranea', alla presenza di pubblico e media nazionali ed internazionali". La manifestazione non avrà solamente il compito di spiegare in che cosa consista la Dieta Mediterranea, opera quanto mai importante in una società ormai "sradicata" come la nostra, ma anche il ruolo di indicare come il "benessere" di questa dieta tradizionale non solo sia sinonimo di alimenti genuini e di qualità ma anche di un "modus vivendi" sempre più opposto a quello attuale. Perché, per dirla con Pino Daniele: "dieta mediterranea e ti fa bene / ma a che ti serve se ti fai le pere" (Pino Daniele - Fatte 'na pizza. Qui in una versione "slideshow" di un grande fan, su Youtube http://is.gd/5KPQHL).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: