le notizie che fanno testo, dal 2010

Dieta perfetta: dimagrite 772 famiglie

Dei ricercatori danesi avrebbero individuato la "dieta perfetta" che prende il nome perché avrebbe fatto dimagrire il più alto numero di persone. Ma come dice Kattens "essere onnivori non vuol dire mangiare di tutto".

I ricercatori dell'Università di Copenaghen hanno cercato, insieme ad altri otto centri di ricerca europei, di far dimagrire 772 famiglie con problemi di peso in tutta Europa e ci sono riusciti semplicemente facendoli mangiare in maniera più o meno sana.
La dieta collettiva è stata ribattezzata "dieta perfetta" perché testata sul più alto numero di persone ma ufficialmente prende il nome di "Progetto Diogenes" (da Diet, obesity and genes).
In poche parole con questa dieta chi vorrà perdere peso non dovrà né misurare le porzioni né rinunciare a troppe cose. La pasta e il pane, secondo gli studiosi danesi, però dovranno essere integrali mentre carne e formaggi dovranno essere rigorosamente magri. Poi naturalmente sono ben accetti a tavola il riso, i legumi, le uova, la frutta (con qualche attenzione però a banane, uva, kiwi, ananas e melone) ma anche noci e mandorle. Lo studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine, non sembra invece molto favorevole ai dolci, che sono catalogati tra le "calorie vuote", cioè poco utili dal punto di vista nutritivo.
Come per tutte le diete anche questa va presa con le pinze, perché come dice Ernest Kattens: "Essere onnivori non vuol dire mangiare di tutto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: