le notizie che fanno testo, dal 2010

FA Cup, derby di Manchester allo United."Hummer" Rooney stende il City

Il Manchester United vince grazie a Wayne Rooney, che ritorna a recitare la parte dell'Hummer, "investendo" con una doppietta il Manchester City nel derby valevole per gli ottavi di finale di FA Cup. Il 3-2 finale dei Red Devils è maturato tutto nel primo tempo, anche grazie all'espulsione contestata di Kompany, capitano dei Citizens.

Non si può certo dire che sia un riscatto dell'1-6 subito in Premier League lo scorso 23 ottobre, ma vincere il derby rimane sempre una grande soddisfazione. Il Manchester United ha sconfitto 3-2 i "cugini" del Manchester City negli ottavi di finale di FA Cup grazie ad una grande prova di Wayne Rooney. Gli uomini di Sir Alex Ferguson in pratica chiudono la partita nel primo tempo con un 3-0 che non lascia scampo ai ragazzi di Roberto Mancini. All'Etihad Stadium è Rooney ad aprire le marcature alla prima sortita offensiva grazie ad una girata di testa sul cross di Valencia. Al 12' la svolta della partita è affidata alle mani dell'arbitro che giudica in modo un po' troppo severo un intervento in scivolata di Kompany e lo espelle. In inferiorità numerica e senza il proprio capitano, il City subisce l'arrembaggio dei Red Devils che trovano il raddoppio alla mezz'ora grazie alla girata volante di Welbeck. Nove minuti più tardi arriva il terzo gol sempre con Rooney che ribatte in rete il rigore (molto dubbio) parato da Pantilimon. Sotto di tre gol gli uomini del "Mancio" trovano comunque la forza di rialzarsi e nella ripresa accorciano le distanze, prima con una bella punizione dell'ex laziale Kolarov e poi con il gol al 64' del "Kun" Aguero. Fino alla fine del match però il risultato non cambia e Ferguson può esultare per un'importante vittoria valevole soprattutto per il morale, arrivata dopo le due sconfitte brucianti in Premier League contro Blackburn e Newcastle.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: