le notizie che fanno testo, dal 2010

Palermo: donna con testa mozzata da sega circolare. Forse suicidio

A Villagrazia di Carini, in provincia di Palermo, una donna di 35 anni è stata trovata sgozzata, con la testa quasi completamente mozzata. L'arma è una sega circolare. Forse potrebbe trattarsi di suicidio.

A ritrovare il corpo della donna, con la testa quasi completamente mozzata, il marito. Tornando a casa dal lavoro l'uomo, muratore, ha trovato all'interno dell'abitazione, a Villagrazia di Carini in provincia di Palermo, il corpo senza vita della moglie di 35 anni. Sul collo una profondissima ferita, provocata a quanto sembra da una sega circolare, trovata vicino al cadavere. La donna si potrebbe essere sgozzata, visto che a quanto pare la polizia non esclude il suicidio. Quando il marito ha scoperto il corpo senza vita della moglie, in casa c'era anche la figlia della coppia, che stava dormendo e non avrebbe sentito nulla. Stando alle prime informazioni di stampa, pare la che polizia non escluda il suicidio perché la 35enne era da qualche tempo in cura da uno psichiatra per problemi di depressione. Sul corpo della vittima sarà effettuata l'autopsia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# autopsia# Carini# depressione# lavoro# Palermo# suicidio