le notizie che fanno testo, dal 2010

Denti sani cuore non ha rischio

Lavarsi poco i denti ed avere una cattiva igiene orale aumenta il rischio di contrarre malattie cardiache e cardiovascolari. Uno studio consiglia di lavarli almeno due volte al giorno per evitare problemi di cuore.

British Medical Journal pubblica uno studio condotto su 11 mila persone che dimostrerebbe come il lavarsi i denti almeno due volte al giorno avrebbe effetti positivi sul cuore. La ricerca spiega che chi ha una cattiva igiene orale e si lava poco i denti rischia di più le malattie cardiache e cardiovascolari.
Il team che ha condotto lo studio è partito dal legame tra cattiva igiene orale e malattie come l'arteriosclerosi.
I dati pubblicati ci dicono che il rischio di patologie cardiache aumenta del 70% se non ci si lava i denti abitualmente la mattina e la sera, prima di andare a dormire.
La scarsa igiene della bocca, infatti, provocherebbe delle infiammazioni al suo interno che potrebbero contribuire ad ostruire le arterie. Tra i denti, infatti, si potrebbe annidare un particolare batterio pericoloso.
Il lavarsi i denti, quindi, è un'ottima prevenzione contro il rischio di malattie cardiache.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# batterio# cuore# denti# malattie cardiache# ricerca