le notizie che fanno testo, dal 2010

Deflazione: meno 0,4% su anno. Istat: colpa calo prezzi Beni energetici

L'Italia non riesce ad uscire dalla deflazione. L'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività, al lordo dei tabacchi ha registrato infatti a giugno 2016, su base annua, un meno 0,4% . Istat spiega che è colpa del calo dei prezzi dei Beni energetici.

L'Italia non riesce ad uscire dalla deflazione. L'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività, al lordo dei tabacchi, ha registrato infatti a giugno 2016 un aumento dello 0,1% su base mensile ma una ulteriore contrazione su base annua, poiché si passa dal meno 0,3% di maggio ad un meno 0,4%. A riferirlo è l'Istat che spiega come "la persistenza delle dinamiche deflazionistiche è in gran parte riconducibile all'ampio calo dei prezzi dei Beni energetici (meno7,5% rispetto a giugno 2015), sebbene meno intenso di quello registrato a maggio". L'istituto di statistica specifica quindi che invece "al netto di questi Beni l'inflazione, anche se in lieve ridimensionamento, resta positiva e pari a più 0,4% (era più 0,5% a maggio)".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: