le notizie che fanno testo, dal 2010

Chris Cornell: morto dopo concerto a Detroit il cantante dei Soundgarden

E' morto improvvisamente, dopo un concerto a Detroit, il 52enne Chris Cornell, cantante dei Soundgarden. Dal 2001 al 2007, Chris Cornell fu la voce anche degli Audioslave.

E' morto all'età di 52 anni cantante e musicista rock statunitense Chris Cornell. Il decesso è avvenuto la scorsa notte a Detroit, dopo concerto al Fox Theatre con la sua band, i Soundgarden. Prima del concerto, Cornell aveva anche pubblicato un un tweet dove lasciava trasparire l'entusiasmo di tornare a suonare alla Rock City.

Dal 2001 al 2007, Chris Cornell fu la voce anche degli Audioslave, gruppo da lui stesso fondato assieme ad alcuni ex componenti dei Rage Against the Machine. Il nome di Cornell è legato però anche al gruppo grunge Temple of the Dog, mentre era tornato a cantare con i Soundgarden nel 2010, quando si erano riuniti

"Una morte improvvisa e inaspettata" racconta in lacrime il suo addetto stampa, tanto che la "moglie è sotto shock". Non ci sono ancora dettagli sulle cause della morte di Chris Cornell, mentre la famiglia chiede ai media di rispettare la loro privacy assicurando che "collaborerà a stretto contatto con le autorità mediche per stabilire le cause del decesso".

© riproduzione riservata | online: | update: 18/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Chris Cornell: morto dopo concerto a Detroit il cantante dei Soundgarden
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI