le notizie che fanno testo, dal 2010

Trezzano sul Naviglio: scoperti con oltre 4 kg di cocaina in box condominio, arrestati

"I Carabinieri della Stazione di Trezzano sul Naviglio hanno tratto in arresto due cittadini marocchini, rispettivamente di 34 e 48 anni, entrambi irregolari sul territorio italiano e già noti alla Giustizia per reati in materia di stupefacenti", rivela in un comunicato la Benemerita.

"Nelle prime ore di martedì 5 luglio - informa in una nota l'Arma -, i Carabinieri della Stazione di Trezzano sul Naviglio hanno tratto in arresto due cittadini marocchini, rispettivamente di 34 e 48 anni, entrambi irregolari sul territorio italiano e già noti alla Giustizia per reati in materia di stupefacenti."
Dai Carabinieri viene spiegato dunque: "L'attività, scaturita dalle segnalazioni giunte da alcuni residenti di un condominio di via G. di Vittorio, insospettiti dall'insolito andirivieni di estranei dai box interrati dello stabile, è culminata con l'irruzione dei militari dell'Arma in un garage. All'interno, i due spacciatori stavano occultando, nel telaio di un vecchio frigorifero, alcuni panetti di cocaina, per un peso complessivo di 4,2 kg. Nello stesso nascondiglio improvvisato erano custoditi anche il materiale per il confezionamento dello stupefacente ed un bilancino di precisione."
Dalla Benemerita si chiarisce in conclusione: "La perquisizione veniva estesa alle abitazioni dei 2 stranieri, a Trezzano e Corsico (Milano), dove i Carabinieri rinvenivano complessivamente 25.000 euro in contanti, provento dell'illecita attività, occultati sotto un armadio ed in una cassaforte, per l'apertura della quale è stato necessario l'utilizzo di un 'flessibile'. I due pusher, dopo la direttissima tenutasi nella mattinata di ieri, sono stati condotti a 'San Vittore'."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: