le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: sorpreso mentre spaccia cocaina e aggredisce carabinieri

"I Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato hanno arrestato un 30enne della provincia di Sassari, domiciliato a Roma, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale", informano in un comunicato i militari.

"I Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato hanno arrestato un 30enne della provincia di Sassari, domiciliato a Roma e già noto alle forze dell'ordine, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale" viene segnalato in una nota dell'Arma.
"In transito lungo Circonvallazione Cornelia, nei pressi di Piazza Irnerio, i Carabinieri hanno sorpreso l'uomo mentre cedeva un involucro ad un giovane. L'uomo, prontamente fermato, è stato trovato in possesso di 8 involucri contenenti complessivamente circa 5 grammi di cocaina. In un estremo tentativo di fuga il pusher ha aggredito i militari con calci, pugni e spintoni ma è stato immobilizzato e tradotto in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo. Uno dei militari, nella colluttazione, ha riportato lievi contusioni, guaribili in pochi giorni" comunica in ultimo la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: