le notizie che fanno testo, dal 2010

Lepri (PD): in legge di stabilità misure a sostegno dei bambini poveri

"Ci sono disparità di trattamento non più giustificabili. Oggi in Italia ci sono un milione e mezzo di bambini e adolescenti in condizioni di povertà assoluta - si legge infine -, per i quali si fa poco o nulla. Questa è la vera priorità, non altre, per la prossima legge di stabilità.", così in un comunicato Lepri, rappresentante del Partito Democratico .

"Ci sono disparità di trattamento non più giustificabili. La normativa in vigore non riconosce infatti le detrazioni fiscali a chi ha redditi bassi o nulli, mentre si concedono gli assegni familiari solo ai lavoratori dipendenti e ai pensionati, escludendo i disoccupati e quasi tutte le altre forme di lavoro che oggi riguardano una porzione consistente e crescente degli occupati. Gli importi sono poi di gran lunga inferiori a quelli mediamente riconosciuti in Europa, per cui l'Italia è tra le nazioni che meno investe in politiche per la natalità" sottolinea in un comunicato il rappresentante del PD Lepri.
"La prospettiva non deve farci dimenticare l'urgenza: oggi in Italia ci sono un milione e mezzo di bambini e adolescenti in condizioni di povertà assoluta - si legge infine -, per i quali si fa poco o nulla. Questa è la vera priorità, non altre, per la prossima legge di stabilità."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: