le notizie che fanno testo, dal 2010

Crevalcore (BO): spacciatore di cocaina in manette

"I Carabinieri della Stazione di Crevalcore hanno arrestato un 41enne marocchino, domiciliato a Crevalcore, per spaccio di sostanze stupefacenti. Lo spacciatore è stato fermato durante un servizio antidroga che i militari stavano effettuando in via a Palata Pepoli, una località del comune di Crevalcore che recentemente era stata segnalata al 112 per la presenza di giovani in compagnia di 'persone sospette' ", riferiscono dall'Arma.

"I Carabinieri della Stazione di Crevalcore hanno arrestato un 41enne marocchino - si rende noto dall'Arma -, domiciliato a Crevalcore, per spaccio di sostanze stupefacenti. Lo spacciatore è stato fermato ieri sera durante un servizio antidroga che i militari stavano effettuando in via a Palata Pepoli, una località del comune di Crevalcore che recentemente era stata segnalata al 112 per la presenza di giovani in compagnia di 'persone sospette'."
La Benemerita continua quindi: "La notizia ha trovato riscontro alle ore 18:30 quando il marocchino è stato visto avvicinarsi a piedi a una Ford Fiesta ferma lungo la strada con tre persone a bordo e consegnare un piccolo involucro al passeggero che si trovava seduto sul sedile di fianco al conducente."
"L'intervento immediato dei Carabinieri permetteva di recuperare 0,4 grammi di cocaina che il soggetto, giovane italiano, incensurato, residente a Crevalcore, aveva comprato al costo di 70 euro per uso personale e nascosto nel vano porta oggetti dell'auto. L'acquirente è stato segnalato alla Prefettura, mentre il marocchino, trovato in possesso anche di una notevole somma di denaro contante, pari a 625 euro, è stato tradotto questa mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l'udienza di convalida d'arresto" spiegano in ultimo i militi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: