le notizie che fanno testo, dal 2010

Celano (L'Aquila): pusher 25enne in manette

"Un cittadino marocchino è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un immigrato 25enne, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora", si rende pubblico in un comunicato della Benemerita.

"Un cittadino marocchino è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un immigrato 25enne - informano dall'Arma -, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, tratto in arresto dai militari da un team appositamente predisposto e composto da personale delle Stazioni Carabinieri di Gioia dei Marsi, Ortucchio e Luco dei Marsi."
"I movimenti sospetti dello straniero - ragguaglia in conclusione del comunicato la Benemerita -, a bordo di un'autovettura insieme ad un connazionale, non sono sfuggiti ai militari, impegnati in uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga. I Carabinieri hanno assistito ad una cessione di una dose cocaina ad un giovane marsicano e, dopo averlo controllato e verificato la cessione, hanno deciso di procedere al controllo dei due stranieri a bordo dell'altra vettura. Alla vista dei militari i due hanno tentato la fuga e dopo un breve inseguimento a piedi veniva bloccato il 25enne che, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di tre dosi di cocaina occultate negli abiti. Lo straniero veniva dichiarato in stato d'arresto e tradotto presso il carcere di Avezzano."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: