le notizie che fanno testo, dal 2010

Andria: trovato con 9 dosi di cocaina, ai domiciliari 19enne

Fermato uno spacciatore ad Andria.

"Nella rete dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile è finito un giovane andriese 19enne, già noto per piccoli precedenti alle forze dell'ordine, trovato in possesso di ben 9 dosi di cocaina. Determinanti sono state le diverse segnalazioni, pervenute al 112, da parte di cittadini che hanno segnalato movimenti sospetti compiuti dal giovane con altri coetanei" segnalano in una nota i Carabinieri.

"I militari, appresa la circostanza d'interesse operativo, non hanno perso tempo ed hanno predisposto un oculato servizio in abiti civili nei pressi di Piazza Sorelle Agazzi e, dopo poco, in effetti notano i 'ripetuti' movimenti del giovane, intento ad interloquire con numerose macchine di passaggio" prosegue l'Arma.
La Benemerita spiega: "Quindi, dopo l'ennesima contrattazione con un automobilista in sosta, finalizzata evidentemente alla cessione di droga, è scattato l'intervento. L'automobilista è riuscito a dileguarsi per le vie limitrofe, mentre il giovanissimo spacciatore è stato prontamente bloccato e trovato, appunto, in possesso di 9 dosi di cocaina, per un peso complessivo di grammi 3, nonché denaro ritenuto il provento dell'attività di spaccio."

I militari comunicano infine: "Estesa la perquisizione presso il suo domicilio, i Carabinieri sono riusciti a rinvenire ulteriore somma contante di 340 euro, ritenuta il provento dell'illecita attività, che è stata sottoposta a sequestro. Il pusher, arrestato per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente è stato tradotto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell'autorità giudiziaria"

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: