le notizie che fanno testo, dal 2010

Andria: nasconde cocaina nei pantaloni, arrestato 52enne spacciatore

"Nascondeva nei pantaloni la cocaina da spacciare ed è finito in carcere. Lo hanno sorpreso l'altra sera ad Andria, i Carabinieri della Compagnia, che hanno arrestato un pregiudicato 52enne del luogo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", si rende pubblico in una nota dai Carabinieri.

"Nascondeva nei pantaloni la cocaina da spacciare ed è finito in carcere. Lo hanno sorpreso l'altra sera ad Andria - scrivono in un comunicato dall'Arma -, i Carabinieri della Compagnia, che hanno arrestato un pregiudicato 52enne del luogo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti."
"I militari - riporta ancora la Benemerita -, durante uno specifico servizio, in transito da via Annunziata, spesso frequentata da spacciatori e tossicodipendenti, hanno fermato l'uomo alla guida della sua autovettura per un controllo. L'atteggiamento particolarmente insofferente assunto durante l'operazione ha indotto i Carabinieri ad effettuare un ispezione più approfondita."
I militi seguitano dunque: "Così, quelli che erano soltanto dei sospetti si sono presto tramutati in certezze, poiché indosso, nella cintola dei pantaloni, i militari hanno rinvenuto una bustina in cellophane contenente 13 dosi di cocaina."
"Nelle tasche, invece, sono stati trovati 140 euro, che, ritenuti provento dell'illecita attività di spaccio, sono stati sequestrati insieme alla droga. Scattato immediatamente l'arresto, l'uomo è stato poi condotto in carcere, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani" viene spiegato in ultimo

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: