le notizie che fanno testo, dal 2010

Andria (BT): in piena notte spaccia cocaina in casa, arrestato 40enne

"È stato sorpreso mentre in piena notte spacciava cocaina in casa propria a due tossicodipendenti del luogo ed è finito in carcere. È la scoperta fatta la notte scorsa ad Andria dai Carabinieri della locale Compagnia, che hanno arrestato un pregiudicato 40enne del luogo", viene spiegato in un comunicato dai Carabinieri.

"È stato sorpreso mentre in piena notte spacciava cocaina in casa propria a due tossicodipendenti del luogo ed è finito in carcere. È la scoperta fatta la notte scorsa ad Andria dai Carabinieri della locale Compagnia, che hanno arrestato un pregiudicato 40enne del luogo con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" illustrano in un comunicato dall'Arma.
"Nel corso di un servizio eseguito nella zona centrale della città federiciana, i militari hanno sorpreso e bloccato i due appena usciti dall'abitazione del 40enne, dove si erano riforniti di due dosi di cocaina a testa, nonchè lo stesso 40enne, trovato con una dose di cocaina e 50 euro in tasca" prosegue la Benemerita.
"Nel corso della perquisizione eseguita in casa - concludono i militi -, gli operanti hanno scovato all'interno di un armadietto del bagno, un sacchetto in cellophane contenente ulteriori 26 dosi della stessa sostanza. Tratto in arresto, l'uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani è stato associato presso la locale casa circondariale. La droga e il denaro, ritenuto provento dell'illecita attività di spaccio, sono stati posti sotto sequestro, mentre i due tossicodipendenti sono stati segnalati alla Prefettura di Barletta quali consumatori di stupefacenti."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: