le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai3: stasera in tv al "Festival del Circo di Montecarlo" il Clown d'oro

"Sarà Andrea Lehotska a guidarci al 'Festival del Circo di Montecarlo', nella gara che ogni anno vede coinvolti artisti provenienti da tutto il mondo, pronti a scendere in pista per ottenere il famoso trofeo: il Clown d'oro, viatico questo per entrare nel grande libro della storia del Circo, in onda su Rai3 lunedì 27 luglio alle 21.15", si mette al corrente in una nota della tv pubblica.

"Sarà Andrea Lehotska a guidarci al 'Festival del Circo di Montecarlo' - viene reso noto dalla tv pubblica -, nella gara che ogni anno vede coinvolti artisti provenienti da tutto il mondo, pronti a scendere in pista per ottenere il famoso trofeo: il Clown d'oro, viatico questo per entrare nel grande libro della storia del circo, in onda su Rai 3 lunedì 27 luglio alle 21.15. Su questa pista nel Principato di Monaco sotto gli occhi attenti ora della principessa Stephanie e del principe Alberto, si sono esibiti i migliori artisti in tutte le discipline."
"Ed ancora adesso il Festival rimane la migliore vetrina per gli appassionati dell'arte circense e per gli addetti ai lavori. Ospite d'onore il nostro grande Arturo Brachetti - si espone in conclusione della nota -, conosciuto in tutto il mondo, che si 'trasformerà' in un batter di ciglia, nel perfetto spettatore accanto alla principessa e al principe per assistere allo spettacolo. Nella prima serata si vedrà in pista l'addestratore ballerino Vladislav Goncharov. Il giovane artista ucraino ha saputo unire l'addestramento di leoni con la danza; così ben 10 leoni saranno guidati nei loro esercizi a tempo di tip tap. Dalla Cina la Troupe di Shanghai presenta un numero di salti alla bascula con atterraggi fino in quarta colonna; ma cala il suo asso nella manica con il diciottenne Cay Yong in un numero di verticalismo dai movimenti perfetti, pieno di potenza. Dall'Ungheria Steve Eleky, uno strambo signore, vestito in kilt, presentato come un grandissimo giocoliere ma che in realtà in pista si rivela uno degli artisti più innovatori del momento che ha fatto del nulla il momento comico per eccellenza. In pista non accade nulla, nessun esercizio viene concluso ma si ride fino alle lacrime. La Troupe marocchina degli Cherifian tenterà un nuovo record: Aziz proverà a sostenere da solo 8 compagni…. che è come sollevare un peso di oltre 500 chili. Ma non sarà l'unica prova di forza perché proprio dalla Mongolia e più precisamente dal circo nazionale di Ulan Bator arriverà una troupe che porterà al massimo livello le capacità umane. Sulbatar proverà a sollevare con la forza dei soli denti pesi elevatissimi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: