le notizie che fanno testo, dal 2010

Cioccolato: potenzia muscoli e resistenza alla fatica. Nei topi

L'epicatechina, una sostanza contenuta nella fava del cacao, in recenti esperimenti sui topi ha dimostrato di potenziare muscoli e resistenza. La speranza è che questa sostanza, già studiata per alcuni effetti benefici sull'uomo, possa aiutare a contrastare l'invecchiamento muscolare umano.

Il cioccolato è una delle sostanze più studiate per i suoi molteplici effetti e per la sua grande diffusione in ogni formato e qualità. Non stupisce quindi l'ennesima ricerca sul ruolo del cioccolato nel potenziamento dei muscoli, questa volta portata avanti dalla Wayne State University di Detroit e le cui conclusioni sono state pubblicate sul "Journal of Physiology" (http://is.gd/MmZ5rf). Come la maggior parte degli esperimenti, anche questo è stato fatto su dei topi da laboratorio che, ancora una volta, hanno dovuto partecipare ad un esperimento per testare un componente del cacao di cui sono già noti "molteplici benefici per la salute negli esseri umani". Il componente in oggetto è l'"epicatechina" e i topi sono stati sottoposti a diversi esperimenti sull'effetto che questa sostanza avrebbe sul loro organismo. Nei topi che hanno consumato epicatechina, sottoposti a riposo e ad esercizio fisico, ci sarebbero stati, secondo i ricercatori, dei "cambiamenti strutturali e metabolici nei muscoli scheletrici e cardiaci con conseguente maggiore capacità di resistenza". Queste trasformazioni benefiche sono state registrare con o senza (e questa è la notizia) esercizio fisico. Il ricercatore capo Moh H. Malek ha spiegato la sua ipotesi: l'epicatechina migliorerebbe le prestazioni fisiche e la resistenza alla fatica aumentando il numero dei mitocondri nell'organismo dei roditori, in particolar modo nei muscoli. Per il dottor Malek l'epicatechina potrebbe avere lo stesso "potere" di aumentare il numero dei mitocondri dell'esercizio aerobico. Ovviamente, ricorda Malek, questo potrebbe essere valido solo per i roditori e, per quanto riguarda l'effetto di questa componente della fava del cacao sull'uomo, tutto è ancora da dimostrare. La speranza dei ricercatori della Wayne State University è che un giorno l'epicatechina possa servire come elemento per ridurre gli effetti dell'invecchiamento muscolare umano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: