le notizie che fanno testo, dal 2010

Arriva il "Giro di Padania", forse una tappa anche in Trentino

Neanche si è finito di festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia che arriva la notizia che uno dei sogni di Umberto Bossi si sta per realizzare. Pare infatti che tra il 5 e l'11 settembre prossimo verrà organizzato il "Giro di Padania".

Neanche si è finito di festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia che arriva la notizia che uno dei sogni di Umberto Bossi si sta per realizzare (a parte il tanto agognato federalismo). Pare infatti che tra il 5 e l'11 settembre prossimo verrà organizzato in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto il "Giro di Padania", cioè una vera e propria gara a tappe di ciclismo con tanto di maglietta bianca a maniche verdi, mentre il logo probabilmente sarà il Sole delle Alpi.
"Dobbiamo fare il giro della Padania. Abbiamo tutto: le montagne, il mare, i laghi. E' ora di farlo" aveva detto nel settembre scorso Umberto Bossi e il sottosegretario leghista agli Interni Michelino Davico sembra ormai averlo quasi accontentato, anche se assicura che l'evento sarà "legato a storia, personaggi e territori" e non vuol "essere una provocazione".
Forse qualche tappa del "Giro di Padania" toccherà addirittura il Trentino, visto che Tiziano Mallarini, assessore provinciale al Turismo e presidente di Trentino marketing, conferma all'Ansa di essere stato contattato da Davico. ""Gli organizzatori sono interessati ad una tappa con arrivo in montagna - spiega Mallarini, specificando - Per noi la proposta non ha alcuna valenza politica. Costituisce esclusivamente una ulteriore occasione di promozione della nostra offerta di vacanza attiva".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: