le notizie che fanno testo, dal 2010

Oliverio (PD): caporalato, giusto confisca dei beni

"La confisca dei beni di chi sfrutta i lavoratori agricoli è una misura efficace e forte che sarà utilissima per combattere la piaga del caporalato che da tempo aveva raggiunto livelli insopportabili.", dal Partito Democratico una nota di Nicodemo Oliverio.

"La confisca dei beni di chi sfrutta i lavoratori agricoli è una misura efficace e forte che sarà utilissima per combattere la piaga del caporalato che da tempo aveva raggiunto livelli insopportabili. Su questo terreno ci siamo mossi per tempo come Gruppo PD e come Commissione Agricoltura mettendo in campo una serie di audizioni, di studi e un'indagine conoscitiva sul fenomeno. Era subito apparso evidente che non servivano solo misure restrittive, ma che sarebbero state ben più efficaci norme di aggressione al patrimonio di chi sfrutta clandestinamente la manodopera in agricoltura, schiavizzando persone che per disperazione non possono reagire" spiega Nicodemo Oliverio in una nota.
Precisa il deputato dem: "Per questo abbiamo presentato un apposito progetto di legge che prevede misure per combattere le illegalità in agricoltura e gli altri fenomeni di sfruttamento del lavoratore. Ancora una volta il governo si è dimostrato all'altezza di una sfida che è anche civile e culturale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: