le notizie che fanno testo, dal 2010

Annalisa Minetti: voglio l'oro alle Paralimpiadi 2012

Annalisa Minetti vincitrice del Festival di Sanremo con la canzone "Senza te o con te" ha dichiarato di voler partecipare, e magari di vincere, alle Paralimpiadi di Londra 2012.

Ma chi l'avrebbe detto che Annalisa Minetti non vedente, professione cantante, moglie e mamma felice di Fabio un bel bambino di 2 anni, decidesse a 34 anni di dedicarsi seriamente non solo al canto ma anche all'atletica leggera con l'intenzione precisa di partecipare, e dice lei vincere, alle Paralimpiadi di Londra 2012.
La Minetti vincitrice del Festival di Sanremo con la canzone "Senza te o con te" ha dichiarato le sue intenzioni spiegando di aver sempre fatto sport, in particolare pugilato, ciclismo e triathlon e che: "L'idea della medaglia olimpica è nata due anni fa, ma il duathlon non è una disciplina a cinque cerchi. Così mi sono rivolta al presidente del Cip, Luca Pancalli, che mi ha indirizzato verso l'atletica. Dopo i primi test su 400 (1'07") e 1.500 (5'15", record italiano), ho deciso di provare a vivere il mio sogno".
Certo prima di essere ammessa alle Olimpiadi Annalisa sa bene di dover superare delle tappe obbligate, ma il coraggio e la determinazione fanno parte del suo carattere e lo ha sempre dimostrato."Farò i campionati italiani e quelli europei - dichiara la Minetti - l'anno prossimo prenderò parte al Mondiale, ma il grande obiettivo restano i Giochi. Devo migliorare i miei tempi, sugli 800 punto ad arrivare a 2'30'' e sui 1500 a 5'. A Londra, prosegue Annalisa, vorrei correre i 1.500, ma mi stanno spingendo anche per i 5mila. In più vorrei disputare la prova di tandem su strada".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: