le notizie che fanno testo, dal 2010

Catania (CT): in casa cannabis skunk, 23enne dai domiciliari in carcere

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato in flagranza un 23enne, già ai domiciliari per reati contro il patrimonio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", aprono con un comunicato i Carabinieri.

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato in flagranza un 23enne - si espone dall'Arma -, già ai domiciliari per reati contro il patrimonio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti."
Nella serata del 10 novembre "i militari hanno proceduto ad un controllo a casa del giovane, insospettiti negli ultimi giorni da numerosi e brevi accessi nell'abitazione da parte di diversi individui, rinvenendo, abilmente occultati tra la biancheria dell'armadio della stanzetta, 9 dosi di cannabis 'skunk', per un peso complessivo di 21 grammi, che sono state sequestrate. - chiude infine la Benemerita - L'arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall'Autorità Giudiziaria."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: