le notizie che fanno testo, dal 2010

Siccità, Oliverio (PD): bene Anbi, si avvii monitoraggio situazione idrica

"Sì a un tavolo di monitoraggio sulla situazione idrica come proposto dall'Anbi. La sofferenza del fiume Po e di molti laghi che in questi giorni con il grande caldo si sono quasi prosciugati è un indicatore che ci obbliga a metter mano alla grave situazione di siccità che sta penalizzando fortemente l' agricoltura", così in una nota Oliverio dal Partito Democratico.

"Sì a un tavolo di monitoraggio sulla situazione idrica come proposto dall'Anbi" afferma il capogruppo PD in commissione Agricoltura Nicodemo Oliverio, commentando l'allarme lanciato dall'Expo dall'Associazione nazionale bonifiche, irrigazioni e miglioramenti fondiari che invita il governo ed il Parlamento ad attivare un Piano Nazionale per le opere irrigue e contro il dissesto idrogeologico. Oliverio, che ha già presentato una risoluzione sul problema idrico e della siccità, osserva infatti: "La sofferenza del fiume Po e di molti laghi che in questi giorni con il grande caldo si sono quasi prosciugati è un indicatore che ci obbliga a metter mano alla grave situazione di siccità che sta penalizzando fortemente l' agricoltura in un'area dove sono coltivati tra i più importanti prodotti agroalimentari del paese. - aggiungendo - Vanno trovate risposte efficaci anche insieme al governo e ai coltivatori che si trovano in difficoltà e che vanno aiutati".
L'esponente dem ricorda: Il caldo sta bruciando ortaggi, frutta e mais, utilizzato per l'alimentazione degli animali con conseguenze gravi per l'economia. - e conclude - E' ormai chiaro che i cambiamenti climatici sono il vero problema da affrontare, e su questo fronte ci darà indicazioni la conferenza sul clima di Parigi in programma il prossimo dicembre. Nel frattempo urgono interventi sul territorio per dare una mano a chi un mese deve combattere contro i nubifragi violenti che allagano le terre e un altro contro la siccità che brucia i raccolti. In questo senso voglio ringraziare il presidente dell'Anbi Francesco Vincenzi e il direttore generale Massimo Gargano per le proposte interessanti avanzate durante la convention all'Expo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: