le notizie che fanno testo, dal 2010

Tevez, spunta la Juventus, ma lui spiazza tutti: Voglio solo il Boca!

Secondo il "The Guardian" la Juventus avrebbe offerto 25 milioni di euro al Manchester City per Carlos Tevez. La proposta potrebbe prevalere su quella dell'ad del Milan Adriano Galliani, intenzionato a prendere l'argentino in prestito. L'attaccante, in vacanza in Argentina, ha però spiazzato tutti dichiarando: "Voglio il Boca Juniors e sono disposto anche a rinunciare a grosse somme di denaro".

Spunta anche la Juventus per il corteggiamento a Carlos Tevez. La "telenovela" del calciomercato invernale continua a stupire, inserendo i bianconeri come pretendenti all'attaccante argentino del Manchester City. Secondo il quotidiano inglese "The Guardian" la Juve sarebbe pronta a fare un'offerta di 25 milioni di euro, che sarebbe ben vista dai "Citizens" intenzionati a vendere Tevez a titolo definitivo. La proposta bianconera potrebbe quindi prevalere su quella dell'ad del Milan Adriano Galliani, intenzionato a prendere Tevez in prestito fino a giugno per poi eventualmente discuterne il riscatto definitivo. Il "Guardian" aggiunge inoltre che Pavel Nedved, attuale dirigente juventino, avrebbe già sentito al telefono il tecnico del City Roberto Mancini, compagno di squadra del ceco quando giocava con la maglia della Lazio. L'inserimento del club juventino nella trattativa potrebbe essere favorito dal passo indietro fatto dal Paris Saint Germain del ds Leonardo, che ha fatto sapere di non aver "mai fatto un'offerta ufficiale al giocatore o al suo club di appartenenza". In ogni caso Tevez, ora in vacanza in Argentina, dopo aver mostrato la volontà assoluta di giocare in maglia rossonera, alle domande sul suo futuro ha risposto così: "Milan? Io voglio soltanto il Boca Juniors. Sono stufo di fare viaggi per l'Europa, in Inghilterra state pur certi che non ci torno. Voglio giocare la Libertadores col Boca, sono disposto anche a rinunciare a grosse somme di denaro". Proprio per confondere ancora di più le idee a Galliani, Leonardo e Nedved.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: