le notizie che fanno testo, dal 2010

Calciomercato Milan, accordo con Mesbah, ma non con il Lecce

"Stiamo parlando, ma dobbiamo ancora trovare un accordo", ha confessato Osti, ds del Lecce, dopo l'incontro di ieri pomeriggio nella sede del Milan per parlare del futuro di Mesbah. Il centrocampista algerino avrebbe però un accordo con il club rossonero per quattro anni di contratto.

Dopo aver già trovato l'accordo con Mesbah (quattro anni di contratto), il Milan continua a trattare con il Lecce. Come per Carlos Tevez (appunto accordo con il giocatore anche se manca l'ok del Manchester City) la società rossonera tenta di chiudere il prima possibile la trattativa che porterebbe il centrocampista algerino alla corte di Massimiliano Allegri. Nella sede di via Turati, a Milano, ieri c'è stato un primo incontro tra il ds pugliese, Osti, l'agente del giocatore e i vertici del club milanista. "Siamo due società che ci rispettiamo, stiamo parlando, ma dobbiamo ancora trovare un accordo", ha confessato il ds del Lecce ai giornalisti di Gazzetta.it. Sempre alla testata "Rosa" ha parlato Alessandro Lucci, intermediario della trattativa: "E' stata una chiacchierata interlocutoria. Bisogna aspettare - ha confessato - è prematuro parlare di cifre e di giocatore. Penso, però, che potremmo aggiornarci già nei prossimi giorni".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: