le notizie che fanno testo, dal 2010

Zeman: gol Catania segnati con due azioni viziate da fuorigioco

Dopo il pareggio con il Catania, Zeman ammette che la Roma in allenamento aveva provato cose diverse, pur precisando che i giallorossi hanno "subito due gol con due azioni viziate da fuorigioco".

Gli dispiace per il risultato, e cioè il pareggio (sempre rincorso) contro il Catania, a Zeman, che domenica è tornato con la sua Roma all'Olimpico per la prima di campionato di Serie A. "Anche perché la prestazione poteva essere migliore" ammette Zeman, che rivela come in effetti "in allenamento abbiamo provato cose diverse" e ipotizza: "Non so se ci siamo emozionati o se avevamo paura di perdere troppi palloni". Zeman poi precisa che il problema non è certo Stekelenburg, ma il fatto che in partita "gli esterni hanno fatto pochi tagli". Zeman si dice poi molto "amareggiato" per i punti persi, non mancando di sottolineare che i due gol sono stati segnati "con due azioni viziate da fuorigioco". Nonostante questo, Zeman non nasconde la gioia di tornare all'Olimpico, e a Roma, una delle piazze "più belle d'Italia", promettendo che l'obiettivo e far "divertire" i tifosi".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Catania# Italia# Roma# Serie A# tifosi