le notizie che fanno testo, dal 2010

Torino-Brescia 0-0 nella finale di andata dei playoff

La finale di andata tra Torino e Brescia per la promozione in Serie A è terminata 0-0. Nel ritorno di domenica al Brescia basta un pareggio.

Termina 0-0 la finale di andata dei playoff per la promozione in Serie A. Torino e Brescia hanno chiuso a reti inviolate un incontro che il Torino ha iniziato meglio, provando a sfruttare il fattore campo, ma senza impensierire troppo la difesa bresciana. Nella ripresa è uscito fuori dal guscio il Brescia di Iachini, senza però incidere sul risultato. Da evidenziare il giallo avvenuto nel finale, con un gol granata di Arma annullato al 93esimo per un fallo ai danni di Martinez. Il nervosismo della gara di andata si farà sentire nel ritorno, viste le squalifiche bresciane di Mareco, diffidato ed ammonito, e di Budel, espulso nel finale. Pesantissima anche la squalifica di Rolando Bianchi, capitano e uomo simbolo dei granata, squalificato dal Giudice Sportivo per aver pronunciato espressioni blasfeme. Il Torino ha comunque presentato il ricorso e aspetta fiducioso. Il pareggio in definitiva sorride al Brescia che, in caso di pareggio nel ritorno di domenica sera al Rigamonti, approderebbe nella massima serie in virtù del miglior piazzamento nella stagione regolare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Brescia# finale# Serie A# Torino