le notizie che fanno testo, dal 2010

Stadio Is Arenas Quartu: in carcere Cellino. Nainggolan: i brividi

Una notizia che ha fatto venire "i brividi" a Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari. L'inchiesta che ruota attorno allo stadio Is Arenas di Quartu Sant'Elena ha portato oggi in carcere il presidente del Cagliari Massimo Cellino, il sindaco di Quartu Sant'Elena Mauro Contini e l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Quartu Stefano Lilliu. Il primo cittadino ha avuto un malore.

"Svegliarsi e leggere e sentire subite certe cose fanno venire veramente brividi!!" scrive su Twitter Radja Nainggolan, centrocampista belga del Cagliari commentando la notizia dell'arresto di Massimo Cellino, presidente del Cagliari, del sindaco di Quartu Sant'Elena Mauro Contini e dell'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Quartu, Stefano Lilliu. I tre sono stati arrestati per tentato peculato e falso ideologico in merito all'inchiesta che ruota intorno allo stadio Is Arenas. Il primo cittadino di Quartu, Mauro Contini, è stato colto da un malore dopo l'interrogatorio e ricoverato all'ospedale di Brotzu. Massimo Cellino e Stefano Lilliu sono stati invece già accompagnati a Buoncammino, il carcere di Cagliari. Nei mesi scorsi l'inchiesta aveva portato in carcere già due dirigenti del Comune (poi ai domiciliari) e ai domiciliari l'impresario responsabile dei lavori allo stadio Is Arenas.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: