le notizie che fanno testo, dal 2010

Psg, 4-0 senza paure in Coppa di Francia. Super Nene, guai per Pastore

Il Psg di Carlo Ancelotti ha "passeggiato" con un sonoro 4-0 sul Sablé-sur-Sarthe, grazie alle doppiette di Nene e Gameiro. Guai per l'ex Palermo Javier Pastore che esce al 27' tenendosi la coscia sinistra.

Un Paris Saint Germain senza paure è quello che si è visto ieri in Coppa di Francia. La formazione allenata da Carlo Ancelotti si è qualificata per gli ottavi di finale dominando per 4-0 il Sablé-sur-Sarthe, squadra che milita in CFA 2 (serie equivalente alla quinta divisione nazionale). Ma per distruggere i sogni più sfrenati di Olivier Pignolet (tecnico del Sablé) è stato necessario attendere fino al 65' quando Kevin Gameiro ha raddoppiato la rete di Nene del primo tempo. Il gol, convalidato nonostante la posizione irregolare di Menez, ha spezzato le gambe al Sablé che ha permesso al Psg di fare un po' di accademia. La doppietta del 25enne francese è infatti seguita a una manciata di minuti dal termine da quella di Nenê, che ha dimostrato ancora una volta di essere il vero trascinatore di questa squadra. L'unica nota negativa della serata è stato l'infortunio dell'ex Palermo Javier Pastore che è uscito dal campo al 27' tenendosi la coscia sinistra. Si attendono conferme ma sembra che l'argentino dovrà osservare almeno un paio di settimane di stop.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: