le notizie che fanno testo, dal 2010

Genoa, Canini: strana sensazione la prima col Cagliari

Dopo 7 anni in Sardegna, Michele Canini, neo acquisto del Genoa, ammette che la prima con il Cagliari gli trasmette una "strana sensazione" ma promette che non "guarderà in faccia a nessuno".

Michele Canini, neo acquisto del Genoa, pansa all'esordio in campionato contro il Cagliari, ammettendo che gli fa "una strana sensazione" visto che sull'Isola ha giocato 7 anni è questi "non si possono cancellare". Ma Canini promette che "durante i 90 minuti i sentimenti finiranno in un cassetto" e non guarderà "in faccia nessuno", spiegando che "prima e dopo il match saluterò con grande affetto gli amici lasciati" ma che "durante la gara penserò solo a fare il bene del Genoa, nella speranza di fare risultato". Il primo che Michele Canini andrà a riabbracciare è certamente Andrea Cossu, centrocampista del Cagliari, da cui si aspetta "tante incursioni" perché "ha una capacità innata di rientrare e provare il tiro". Ma Canini, che li conosce bene, sottolinea che al Cagliari ci sono "diversi giocatori validi e di talento".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Cagliari# Genoa