le notizie che fanno testo, dal 2010

Euro 2012 a Milano: ad Euroarena partite in HD e street soccer 4 vs 4

In piazza Beccaria a Milano nasce Euroarena, il "villaggio del calcio". Significa che dall'8 giugno al 1 luglio tutte le partite di Euro 2012 saranno diffuse sul maxischermo, con street-soccer, musica, punto ristoro e djset di contorno. E se la Nazionale di Prandelli comincia a vincere, ci si sposta in piazza Duomo.

Il calcio è il vero moto perpetuo del nostro Paese. Se si ferma tutto è perduto. Ma se la palla gira, qualunque sia la crisi e la decadenza morale e dei costumi, in qualche modo anche l'Italia gira. Sarà per questo che i Comuni italiani ed in particolare le metropoli, da decenni a questa parte, anche quando la tecnologia era molto costosa e poco portatile, hanno sempre avuto un debole per i maxischermi in piazza, dove il cittadino tifoso può godersi il "grande calcio" in compagnia di altri concittadini tifosi. Anche quest'anno Milano si dota di uno spazio apposito per godersi le partite dell'Europeo. In piazza Beccaria nasce infatti Euroarena, un vero e proprio villaggio organizzato dal settore Sport e Tempo libero, in collaborazione con Attiila Srl e Birra Peroni, "dove poter vivere le emozioni delle partite degli azzurri di Prandelli ma non solo", come si legge in una nota il Comune. "Calcio, ma anche musica, ristoro (in collaborazione con Birra Peroni) e tanto divertimento: tutti i giorni, dall'8 giugno al 1 luglio, infatti, le partite dell'Europeo di Polonia e Ucraina verranno trasmesse integralmente sul maxischermo ad alta definizione sistemato al centro dell'arena, mentre un campo da street soccer 4 vs 4 in vero stile da strada sarà aperto a tutti e completamente gratuito". E con un "campetto" del genere non poteva che scapparci anche il torneo. Dal 23 giugno al primo luglio in collaborazione con US Acli scenderanno in campo 16 squadre che si sfideranno al costo di una "piccola quota assicurativa". All'Euroarena non potevano mancare djset e i cortometraggi del Milano Film Festival. Ma se la Nazionale di Prandelli dovesse trionfare? Beh, allora l'Euroarena straborderebbe in piazze ben più capienti e famose (per il resto d'Italia). "Se poi la Nazionale azzurra dovesse proseguire il suo cammino fino alle semifinali - mette le mani avanti il Comune di Milano -, è prevista l'installazione di un secondo maxischermo in piazza Duomo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: