le notizie che fanno testo, dal 2010

Catania, Alexis Rolin: io come Thiago Silva? Magari in futuro

Alexis Rolin, neo acquisto del Catania, si presenta: "Sono veloce e cerco l'anticipo, ma il mio compito è principalmente quello di evitare le reti", e spera che "in futuro si parli di me come oggi" si parla di Thiago Silva.

Il neo acquisto del Catania, il difensore uruguaiano Alexis Rolin, si presenta ai tifosi mostrando orgoglioso la maglia numero 5 che indosserà in campionato. "Sono molto contento di essere qui" sottolinea prima di tutto Alexis Rolin, affermando che il suo primo obiettivo è quello di "ripagare la fiducia del club". "Fisicamente sono già pronto, mi sono regolarmente allenato ed ho giocato poco prima della partenza" anticipa Alexis Rolin, pur precisando di capire che pensare di partire immediatamente come titolare "sarebbe presuntuoso", ma che lavorerà e cercherà di adattarsi al più presto per giocare il prima possibile. Alexis Rolin spiega di aver scelto il "Catania per la grande serietà delle persone e del club" e che "in Uruguay, Jorge Martinez mi ha parlato molto bene di questa realtà", evidenziando come per lui la particolarità più evidente del calcio italiano è il tatticismo. Si mette a disposizione del mister Alexis Rolin, chiarendo di essere un centrale, ma che si adatterebbe anche sulla fascia, se è l'allenatore che lo chiede. "Sono veloce e cerco l'anticipo - si descrive Alexis Rolin - Mi piace inserirmi in zona gol ma il mio compito è principalmente quello di evitare le reti". A chi gli chiede un paragone con Thiago Silva, Alexis Rolin promette solo che farà "il possibile perché in futuro si parli di me come oggi di lui".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# calcio# Catania# tifosi# Uruguay