le notizie che fanno testo, dal 2010

Bojan, il "genio precoce" non merita Europeo under 21

Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo spagnolo "Marca", i dirigenti della federcalcio spagnola considererebbero l'attaccante della Roma troppo "cresciuto" per disputare l'Europeo under 21 con i necessari stimoli.

Capita a chi cresce troppo in fretta. Bojan Krkic non vestirà più la maglia nazionale spagnola under 21, pur avendo ancora l'età per poter disputare il suo terzo Europeo cadetto dopo quelli del 2009 e del 2011. Secondo quanto riporta il quotidiano sportivo spagnolo "Marca", i dirigenti della federcalcio spagnola considererebbero l'attaccante della Roma privo di stimoli per disputare di nuovo questa competizione, in quanto "è stato protagonista di uno dei trasferimenti più cari del mercato della serie A italiana e deve necessariamente aspirare alla nazionale maggiore". Per questo motivo il "il genio precoce" (come lo definisce "Marca") potrà aspirare a vestire di nuovo la maglia delle "furie rosse" solo se sarà convocato da Vicente del Bosque in nazionale maggiore. Nazionale dove in realtà Bojan ha già esordito nel 2008, lanciato nella mischia dallo stesso ct del Bosque, quando aveva appena 18 anni e un mese.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Europeo# Nazionale# Roma