le notizie che fanno testo, dal 2010

Paolo Ponzo morto dopo Maremontana di Loano. Ex calciatore del Cesena

L'ex calciatore del Cesena, Paolo Ponzo, che ha militato nell'Imperia fino al 2012 per poi divenire dirigente del Savona, è morto dopo essere stato colto da un malore durante la corsa podistica Maremontana di Loano. Difficili i soccorsi.

L'ex calciatore Paolo Ponzo, che ha giocato nel Cesena, in serie A, e nel Modena in serie B, oltre che nell'Imperia dove ha militato sino alla stagione 2011-2012, è morto il 24 marzo dopo aver partecipato alla corsa podistica Maremontana di Loano. Paolo Ponzo aveva 41 anni, ed era dirigente del Savona occupandosi del settore giovanile. Stando alle cronache, Paolo Ponzo nel corso della gara è stato colto da un malore, ma a causa della zona impervia l'elisoccorso non è riuscito ad intervenire. Paolo Ponzo è stato quindi raggiunto da due medici del soccorso alpino, che hanno dovuto trasportare in barella per oltre due ore l'ex calciatore su sentieri poco praticabili, poiché neanche l'ambulanza è riuscita a raggiungere il luogo dell'incidente. Durante il tragitto, i due medici hanno continuato a praticare a Paolo Ponzo il massaggio cardiaco, tentando invano di rianimarlo. Ricoverato quindi in gravissime condizioni all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, Paolo Ponzo è quindi morto intorno alle 21:30 di ieri, lasciando la moglie Michela e due figli. Oltre alla tragica morte dell'ex calciatore Paolo Ponzo, alla corsa Maremontana di Loano sono accaduti altri incidenti, con circa una ventina di podisti soccorsi per aver subito sintomi di assideramento e due partecipanti trasportati con l'elicottero al Santa Corona dopo una caduta sulla neve.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: