le notizie che fanno testo, dal 2010

Lucca, dopo brutto voto alunno minaccia prof: "Qui comando io, mi metta 6"

Due episodi di bullismo a Lucca. Un alunno ha minacciato verbalmente un professore dopo un brutto voto mentre un gruppo di 5 ragazzini ha rotto il braccio ad uno studente delle scuole medie.

Un professore è stato aggredito verbalmente da un alunno dopo un brutto voto. Stando alla cronaca locale, uno studente di un Istituto tecnico commerciale alla periferia di Lucca avrebbe cominciato ad urlare: "Qui comando io. Prof non mi faccia arrabbiare, metta 6. Si metta in ginocchio".
Il giovane ha trovato il sostegno dalla classe, che invece di calmare il ragazzo si è messa a ridere e a riprendere l'intera scena con gli smartphone.
"Un fatto gravissimo, l'insegnante è sconcertato. Ed è grave anche che non sono venuto a saperlo dall'interno della classe, ma da persone esterne. Questo silenzio, se non addirittura complicità della classe, è altrettanto grave rispetto al fatto in sé. Saranno presi provvedimenti disciplinari" assicura il dirigente Cesare Lazzari a La Nazione.

Sempre a Lucca in questi giorni è avvenuto un secondo episodio di bullismo, stavolta ai danni di uno studente della scuola media Da Vinci di San Concordio. Un ragazzo è stato pesantamente aggredito da 5 coetanei perché intervenuto in difesa di un altro alunno a cui gli avevno rotto gli occhiali da vista. Il giovane ha riportato una frattura ad un braccio.

© riproduzione riservata | online: | update: 17/04/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Lucca, dopo brutto voto alunno minaccia prof: "Qui comando io, mi metta 6"
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI