le notizie che fanno testo, dal 2010

Un secolo di boxe in italia: a Tg2 Dossier, 2 aprile seconda serata

"A cento anni dalla nascita della Federazione Pugilistica Italiana, 'Tg2 Dossier' di sabato 2 aprile, alle 23.45, su Rai2, racconta la storia della nostra boxe", fa sapere in un comunicato la tv di Stato.

"A cento anni dalla nascita della Federazione Pugilistica Italiana, 'Tg2 Dossier' di sabato 2 aprile, alle 23.45, su Rai2, racconta la storia della nostra boxe. Lo fa a partire dalle immagini di match rimasti nella memoria collettiva come il KO di Jack Sharkey - campione del mondo dei pesi massimi - messo al tappeto da Primo Carnera, o la cintura mondiale dei pesi medi strappata da Nino Benvenuti a Emile Griffith sul ring del Madison Square Garden di New York. Le carriere di tutti i maggiori pugili italiani sono ricostruite con le foto e i video dei loro incontri più importanti e il racconto di giornalisti, allenatori, storici della boxe e familiari o - per i più giovani - dalla loro stessa voce" viene rivelato in una nota dalla tv di Stato.
"Ne escono ritratti a tutto tondo di protagonisti di uno sport molto amato che ha cento anni, ma non li dimostra, come: Mario D'Agata, 'il mutino di Arezzo' cintura mondiale dei pesi gallo; Duilio Loi che non scese a patti con la mafia americana padrona del business della grande boxe; Tiberio Mitri, 'l'angelo biondo' di Trieste, eterno avversario di Nino Benvenuti; il genovese Bruno Arcari, forse il più forte di tutto il pugilato italiano; il napoletano Patrizio Oliva, campione olimpico alle olimpiadi di Mosca '80; fino a Giovanni Parisi, Roberto Cammarelle, Giovanni De Carolis" si comunica infine dalla Rai.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: