le notizie che fanno testo, dal 2010

Mondiali boxe 2015: doppia vittoria azzurra con Valentino e Picardi

Dopo la sconfitta all'esordio di Francesco Maietta e Salvatore Cavallaro, ai Mondiali di boxe in programma fino al 15 ottobre 2015 arriva una doppia vittoria azzurra, con Domenico Valentino e Vincenzo Picardi.

Dopo la sconfitta all'esordio di Francesco Maietta e Salvatore Cavallaro, nella XVIII Edizione degli AIBA World Boxing Championships in corso a Doha (Qatar), Mondiali di pugilato in programma fino al 15 ottobre 2015, arriva una doppia vittoria azzurra. Domenico Valentino (60 Kg) sale sul ring nella prima sessione e supera per 3-0 l'olandese La Cruz. Vittoria anche per Vincenzo Picardi (52 Kg) che batte per 3-0 l'indiano Lal. Valentino salirà nuovamente sul ring venerdì contro il mongolo Dorjnyambuu mentre Picardi negli ottavi in programma sempre il 9 ottobre dovrà vedersela con il Campione d'Europa in carica il britannico Alì.
"Finalmente ho rotto il ghiaccio, considerando che in tre anni avevo disputato solo tre match. Mi sono allenato bene e ora mi aspetto di raccogliere i frutti del mio lavoro. Non conosco le qualità del mio prossimo avversario ma penso di potercela fare. Affronterò ogni match come fosse una finale" assicura Domenico Valentino come riporta la Federazione Pugilistica Italiana. Soddisfatto anche il coach Raffaele Bergamasco, che sottolinea: "Valentino è in ottime condizioni e lo ha dimostrato in questo primo match che gli è servito per rompere il ghiaccio. La prima ripresa è stata un capolavoro tecnico e tattico. Ora si troverà di fronte la testa di serie numero 4 (il mongolo Dorjnyambuu) che non conosciamo, ma con questo Valentino ogni meta è possibile. - aggiungendo - Bravissimo anche Picardi, che ha disputato un grande match in cui ha fatto vedere tutte le sue qualità". Nella giornata di giovedì 8 ottobre salirà sul ring in questi i Mondiali di boxe Vincenzo Mangiacapre (64 Kg), contro il venezuelano Arcon Diaz.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: